Biblioroscopo OFF

In questo freddo gennaio non possono mancare i consigli di lettura di Biblioteche OFF, questa volta in stile oroscopo.

Per iniziare il 2017 col sorriso e con un buon libro tra le mani vi vorremmo consigliare alcune letture in base alle caratteristiche del vostro segno zodiacale. Pronti?

ariete

ARIETE – Leadership innata e vitalità prorompente: queste sono alcune caratteristiche dei nati del segno ai quali sarà congeniale la lettura diL’autunno del patriarcadi Gabriel Garcia Marquez (Mondadori). Un’isola caraibica, la figura mitologica  di un dittatore  che ha sempre esercitato in maniera errata il suo “potere”. Un monito ad esercitare con consapevolezza il vostro carisma di leader.

toro

TORO – Per i riflessivi e romantici Toro consigliamo l’ultimo libro di Paola Mastrocola L’amore prima di noi (Einaudi), un libro che racconta le grandi storie d’amore dell’antichità rievocando i classici della mitologia.

gemelli

GEMELLI – Per i trasognanti e socievoli Gemelli il libro è La tigre e l’acrobata di Susanna Tamaro (la Nave di Teseo). Un libro che sembra quasi una fiaba dove la tigre protagonista si pone molte domande, è curiosa e si meraviglia del mondo. Esattamente come fanno i gemelli.

cancro

CANCRO – I sensibili Cancro, fra tutti i segni dello zodiaco i più legati agli affetti familiari ed ai ricordi d’infanzia, si faranno sicuramente conquistare da La casa di Paco Roca (Tunuè, traduzione di Bruno Arpaia). Le tavole emozionanti e un po’ malinconiche di questa graphic novel raccontano la storia di una famiglia ed del rapporto di un padre con i suoi figli attraverso i ricordi di vita quotidiana dei figli, ormai grandi, che ritornano dopo tanti anni nella casa delle vacanze dopo la morte del papà.

leone

LEONE – Indomito e tormentato: questo è il Caino dell’omonima tragedia in versi di George Gordon Byron. Siamo sicuri che il Leone amerà questo personaggio, soprattutto nei suoi dialoghi con uno dei ribelli per antonomasia: Lucifero. Curiosi? Vi ricordiamo che il testo originale è disponibile con la traduzione a fronte in “Cain/Caino (Mursia, a cura di Lucia Anessi).

vergine

VERGINE – Semplice, dalla prosa asciutta e carico di tenerezza perché scritto per il nipotino: “L’universo, gli dèi, gli uomini di Jean-Pierre Vernant (Einaudi, traduzione di Irene Babboni) guida il lettore alla scoperta della mitologia greca in modo sublime. I dolci e precisini Vergine lo ameranno!

bilanciai

BILANCIA – Per i nati Bilancia, esteti dello zodiaco, alla costante ricerca dell’equilibrio e dell’armonia abbiamo scovato un albo illustrato che è un piacere anche per gli occhi! In “Cyrano“, reinterpretazione in chiave orientale dell’opera di Rostand, le splendide illustrazioni di Rebecca Dautremer incontrano i sagaci testi di Taï-Marc Le Thanh, per dar vita a una delicata e commovente storia d’amore godibile da grandi e piccini. (Donzelli Editore, traduzione di Adelina Galeotti)

scorpione

SCORPIONE – Non è facile per lo scorpione aprire le porte del suo cuore a qualcuno, e la sua tendenza all’introspezione lo rende delicatamente misterioso. Troviamo tutti questi ingredienti nella graphic novel Il suono del mondo a memoria” di Giacomo Bevilacqua (BAO Publishing). Sam, il protagonista, passa due mesi a New York per lavoro, dove nonostante i suoi rituali per rimanere chiuso in sé stesso, le cose non andranno come previsto…

sagittario

SAGITTARIO – I nati sotto questo segno, instancabili viaggiatori, si lasceranno catturare da  “La montagna dell’anima di Gao Xingjian (BUR, traduzione di Mirella Fratamico),  un viaggio straordinario in una Cina rurale, magica e crudele alla ricerca delle proprie origini: il capolavoro dello scrittore cinese, premio Nobel per la letteratura.

capricorno

CAPRICORNO – Al più introspettivo tra i segni consigliamo “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore” di Luis Sepulveda (Guanda, traduzione di Ilide Carmignani), l’intensa e avvincente storia del vecchio Antonio José Bolivar e del suo profondo rapporto con la natura selvaggia. Una favola delicata, nella quale l’autore indaga la parte più profonda dell’animo umano e si interroga sul vero significato della vita e della morte.

acquario

ACQUARIO – Per il segno idealista per eccellenza non possiamo che consigliare “Un viaggio che non promettiamo breve” di Wu Ming I (Einaudi) che narra 25 anni di lotte No Tav, il movimento più radicale e radicato nella realtà italiana, attraverso interviste, fonti d’archivio ed esperienza diretta. Il libro perfetto per l’acquario, segno altruista, generoso e costantemente impegnato a rendere il mondo un posto migliore.

pesci

PESCI – Per il cuore infinitamente grande e sensibile dei nostri lettori del segno dei pesci consigliamo “Prova del nove” di Giuseppe Carracchia (Giuliano Ladolfi Editore), un libro di poesie pulsante, che in fondo allo scavo o nell’intrico del bosco lascia sempre intravedere una luce. In questo 2017 tenete sempre ben presente che “le cose andranno/ come devono andare, e questo/ è già certamente un bene”.

Se ti sono piaciuti i nostri consigli leggi anche:

Photo credits: http://www.liveinternet.ru/users/3251944/post231080489/

Annunci

5 pensieri su “Biblioroscopo OFF

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...