PLaC – Patto per il Lavoro Culturale

Post di Valentina Calò

plac

Giovedì 2 febbraio è stato presentato in conferenza stampa alla Camera dei Deputati il Patto per il Lavoro Culturale – PLaC.

Promosso dagli attivisti di Mi Riconosci? Sono un professionista dei Beni Culturali, da un anno e mezzo impegnati in una campagna per la regolamentazione dell’accesso alla professione e per la valorizzazione dei titoli di studio del settore, PLaC è “un codice etico che rappresenta un vero e proprio patto tra professionisti, datori di lavoro e accademici (o responsabili della formazione)” operanti nel mondo dei beni culturali. Continua a leggere

Annunci

A spasso con BibliotecheOFF tra sacro e profano

Post di Valentina Calò

Sabato pomeriggio noi di Biblioteche Off, insieme ad altri blogger torinesi, abbiamo partecipato al primo di una serie di itinerari promossi dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del progetto “Torino città d’arte e cultura tra le chiese di via Garibaldi e i Musei Reali”.

La fondazione, da sempre attiva nei settori della ricerca e istruzione superiore, delle politiche sociali, della sanità, del patrimonio artistico e delle attività culturali, è attualmente impegnata in un ambizioso progetto  Continua a leggere

DIECI anni di Housing

Post di Alessia Verduci

Come anticipato sui nostri profili Facebook Instagram, il 1 dicembre abbiamo festeggiato i dieci anni del Programma Housing della Compagnia di San Paolo.

 

Durante la serata abbiamo avuto modo di conoscere diverse realtà, qui vi parleremo di quelle che ci hanno colpito di più. E naturalmente ci concentreremo su ciò che amiamo: i libri. Prima però lasciateci spiegare in cosa consiste il programma.

Il progetto Luoghi Comuni si basa su Continua a leggere

L’evento della settimana: BOOKCITY Milano

download

Post di Giulia Grimoldi

Attenzione, attenzione! Dal 17 al 20 novembre tornerà a Milano BookCity (#BCM16), la manifestazione dedicata al libro e alla lettura che con più di 1.000 eventi coinvolge diversi spazi della città metropolitana. Si tratta di un’iniziativa voluta dal Comune di Milano e dall’Associazione BookCity Milano (Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Fondazione Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri), a cui si è affiancata l’AIE (Associazione Italiana Editori), in collaborazione con l’AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e l’ALI (Associazione Librai Italiani). Continua a leggere

Leggermente: al via la VII edizione

Post di Valentina Calò

logo_leggermente1600-1024x388

Anche quest’anno ripartono gli appuntamenti di Leggermente, la rassegna tutta torinese dedicata alla lettura, ideata dalla Fondazione Cascina Roccafranca, dalle Biblioteche Civiche Torinesi, dalla Circoscrizione 2 e dalla Libreria Gulliver, e promossa con il contributo della Fondazione CRT e della Comunità di Mirafiori Onlus. Il progetto, giunto alla settima edizione, vedrà quest’anno, Continua a leggere

La biblioteca civica Natalia Ginzburg

Post di Rossana De Simone

Jpeg

Oggi vi portiamo con noi in una nuova tappa del tour dei luoghi della lettura di Torino. Il mese scorso vi abbiamo fatto conoscere Villa Amoretti, in zona Santa Rita; questa volta cambiamo quartiere, per spostarci in uno dei più giovani e vivaci della città, pullulante di associazioni, librerie attivissime, mercatini di artigiani e grande fermento culturale, nonché cuore della vita notturna torinese…avete indovinato di quale stiamo parlando? Sicuramente si, non si può non capire quando si parla di San Salvario!
La biblioteca civica di zona, la N. Ginzburg, rispecchia esattamente le caratteristiche del quartiere nella quale è inserita. Continua a leggere

Dieci anni di Portici

Post di Valentina Calò

Il prossimo fine settimana – 8 e 9 ottobre – si rinnova l’appuntamento con Portici di Carta, l’evento culturale più atteso dell’autunno torinese. Giunta alla decima edizione, anche quest’anno, la libreria più lunga del mondo si snoderà per oltre due chilometri sotto i portici di via Roma, Piazza San Carlo e Piazza Carlo Felice. Oltre 120 tra librai e piccoli editori, decine di scrittori e giornalisti e, naturalmente, migliaia di lettori animeranno il centro della nostra città che farà da sfondo ai numerosi eventi legati alla lettura.

Al tradizionale mercatino di libri si affiancherà, infatti, come di consueto un fitto calendario di incontri con gli autori, reading, presentazioni e dibattiti, ospitati per il secondo anno consecutivo Continua a leggere

#500perlacultura: al via le prove preselettive

Post di Valentina Calò

concorso500

Il 30 giugno scorso sono scaduti i termini per le iscrizioni al concorso indetto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per l’assunzione di 500 funzionari a tempo indeterminato. Dopo un’attesa durata quasi nove anni, è stato dato il via al processo di selezione che porterà all’inquadramento, nella III area del personale non dirigenziale, posizione economica F1, di 500 nuovi professionisti tra antropologi, archeologi, architetti, archivisti, bibliotecari, demoetnoantropologi, esperti di promozione e comunicazione, restauratori e storici dell’arte, distribuiti sul territorio nazionale.

“E’ il segno del cambiamento di questo Governo – ha prontamente dichiarato il ministro Dario Franceschini – che dopo anni di tagli e sacrifici ha aumentato del 36% il bilancio della cultura e ora alle nuove risorse economiche aggiunge quelle umane necessarie alla migliore tutela e valorizzazione del patrimonio”.

Di diverso parere gli aspiranti Continua a leggere